"Allegra Yes I am" Ed. 2013: "L'abbandono è un problema sociale!"

E’ andato in onda lo spot di “Allegra Yes, I Am” Edizione 2013, risultato della passione di un gruppo di amici e professionisti che operano per realizzare iniziative di sensibilizzazione sul tema dell’abbandono degli animali. Voluto da Fabiana Grasso, con il supporto di Edgar Meyer (presidente di Gaia Italia) e dell’Avv. Domenico Musicco (presidente dell’associazione Vittime Incidenti Stradali), e con la partecipazione di Carlo Smith oltre che di Dogfather (www.dogfather.it), il progetto propone uno spot composto dai disegni dei bambini delle scuole elementari in Italia. Per fortuna, molto è stato fatto negli ultimi anni ma non dobbiamo fermarci: bisogna ricordare che gli animali sono i nostri più fedeli amici e l’abbandono è un problema sociale oltre che l’evidenza di una lacuna culturale e d’animo. Non li abbandonare!

EDIZIONE 2013: MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E REGOLAMENTO

Comunicato Stampa

I piccoli creativi possono aderire all’iniziativa con le loro classi o con i loro genitori, e sono invitati ad inviare dei disegni anti-abbandono, che mostrino questa piaga sociale dal loro punto di vista, indicando le cause, le possibili soluzioni e il perché non si deve abbandonare nessun animale (è un reato; incrementa il randagismo; è causa di incidenti stradali; alimenta la zoomafia; procura sofferenza ad un essere vivente buono e sensibile; è un costo per lo Stato etc…). L’obiettivo é di realizzare uno spot, per il prossimo anno, in grado di dimostrare che l’abbandono di un cane, oltre ad essere un atto disumano, rappresenta anche un danno/pericolo per l’uomo. L’insegnante o il genitore deve inviare i disegni scannerizzati entro il 16 novembre all’indirizzo: concorsodiidee@allegrayesiam.it.
I lavori dei bambini devono essere accompagnati dalla liberatoria per l’utilizzo dei disegni, un’autorizzazione all’utilizzo degli stessi da parte del responsabile (insegnante o genitore). Nella quale il responsabile specifica che cede i diritti dell’utilizzo dei disegni ad “Allegra Yes I am” per la realizzazione della finalità sociale del progetto.

www.allegrayesiam.it

Comments

comments